Stop Cat-Calling

L’84% delle donne è stata vittima di cat-calling almeno una volta nella vita. Mentre in alcuni paesi europei come Francia e Belgio questa violenza è perseguita dalla legge, in Italia non è considerata reato.

In occasione della Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne, Zurich Connect ha deciso insieme a noi di prendere una posizione sull’argomento, creando Stop Cat-Calling, la prima difesa cross-nazionale contro le molestie verbali a sfondo sessuale.
Grazie a un profilo falso, abbiamo intercettato i cat-callers sui social media e abbiamo risposto ai loro commenti offensivi con un link esca. Una volta cliccato sul link, i molestatori sono atterrati su un sito registrato in Francia, dove i loro comportamenti erano perseguibili penalmente. Così, posti di fronte al rischio, quasi tutti i molestatori hanno eliminato spontaneamente il commento offensivo.

Ma non ci siamo fermati qui. Per cambiare veramente le cose abbiamo chiesto alle persone di aiutarci a cambiare la legge, invitandole a firmare una petizione per rendere il cat-calling un reato anche in Italia.

IKEA – Catalogo 2020

È un rito che si rinnova ogni anno quello del lancio del Catalogo IKEA e quest’anno si carica di un significato ancora più profondo, legato al nuovo ruolo che ha assunto la casa nelle nostre vite e alla capacità del brand di supportare in modo positivo le esigenze di cambiamento delle persone. È da queste premesse che nasce la piattaforma strategica e di comunicazione ideata da DDB Italia: il Catalogo come una guida che rende possibile persino ciò che può sembrare impossibile, come adottare soluzioni di vita sostenibili senza grandi sforzi e con facilità.

Nella fase di pre-lancio diamo vita al concetto giocando creativamente sul paradosso: nessuno più degli animali sa conciliare sostenibilità e risparmio, capaci nella loro vita quotidiana di vivere in modo perfettamente sostenibile senza spendere troppe risorse. È così che prende forma una videostrategy digital e social che vive di tanti soggetti “pelosi”.

La campagna di lancio, declinata su Stampa, Affissioni, Digital e Radio, racconta invece le azioni iconiche legate ai nuovi prodotti che ‘parlano’ di sostenibilità”: dalle polpette di proteine vegetali uguali nel sapore a quelle di carne, l’edizione della libreria BILLY prodotta con legname della foresta colpita dalla tempesta di Vaia fino ai prodotti per la camera da letto in cotone, coltivato con metodi sostenibili nel pieno rispetto dell’ambiente.

Audi Sport. Oh what fun it is to ride.

Il Natale è un momento da dedicare ai propri cari. Grazie alla Nuova Audi RS6 Avant, però, fare un bel gesto per gli altri non significa dimenticarsi di se stessi: ogni scusa è buona per mettersi alla guida e vivere un momento emozionante grazie alle sue prestazioni da brivido.

Non chiamiamoli eroi.

Insieme a Bennet abbiamo realizzato il video “Non chiamiamoli eroi”, dedicato a tutti i dipendenti, per la responsabilità e la dedizione che hanno dimostrato durante l’emergenza e per lo straordinario impegno con cui continuano ad affrontare questo momento.

 

Bennet ha giocato un ruolo di primo piano nel sostenere le comunità locali durante l’emergenza COVID-19. Un lavoro che ha richiesto uno sforzo logistico e organizzativo straordinario, portato avanti dai suoi 6725 dipendenti, con grande impegno e senso di responsabilità. Per dare visibilità e rendere merito a ciascuno di loro, abbiamo realizzato un video ringraziamento, pubblicato su tutti i canali online e declinato in radio nazionali e stampa, che presenta i dipendenti non come eroi, ma come persone normali da ringraziare in modo ancora più forte e spontaneo.

Zurich Connect – The Women’s Protection

In occasione della Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne e in collaborazione con l’associazione Se Non Ora Quando? Zurich è sceso in campo, insieme a DDB GROUP ITALY, con tutti i suoi dipendenti per realizzare The Women’s Protection, protezione online a tutela delle donne.

Sui social sta crescendo la forma di violenza verbale. Per contrastarla, Zurich e Zurich Connect hanno schierato i loro 1000 dipendenti, che hanno ricercato sulle principali pagine i commenti offensivi rivolti alle donne e li hanno segnalati attraverso i loro profili personali, fino a farli rimuovere. Inoltre, per tutta la giornata le donne vittime di violenza verbale sui social hanno potuto richiedere l’intervento della squadra dei dipendenti, taggando Zurich Connect sotto le offese ricevute.

IKEA – 30 years, 30 ads

Nell’anno in cui IKEA Italia compie 30 anni, nasce una campagna display che racconta 30 prodotti con 30 ads. D’altronde quale miglior modo per rendere omaggio a un brand che ama il copywriting, se non con altro copywriting?

PROTECT THE LOVE

Insieme a Zurich Connect abbiamo realizzato “Protect The Love”, un’attività volta a contrastare la discriminazione e l’odio nei confronti della comunità LGBT+.